Benvenuto Ospitalità pellegrina

Ospitalità pellegrina

Accoglienza povera, ospitalità pellegrina: cosa si intende?

Non essendo ancora previsti in Puglia (né da altre normative regionali sul turismo), gli hospitali per pellegrini non possono seguire uno standard preciso, a livello di accoglienza e accessibilità: sono strutture o locali messi a disposizione da istituzioni, da enti pubblici, privati e religiosi ai pellegrini muniti di regolare credenziale.

Ospitare un pellegrino è un atto del cuore che non chiede riconoscimenti. Vi sono parroci che da anni aprono la porta di casa o dell’oratorio, come anche conventi e monasteri in grado di offrire soluzioni a chi viaggia con rispetto del creato, dei luoghi e delle situazioni che incontra.

Oratorio Luciperti Sant'Ippazio - Tiggiano

Cammini di Leuca“, all’interno del Parco Culturale Ecclesiale, può offrire una buona rete di accoglienza povera, potendosi giovare – da un lato – delle strutture di accoglienza del Santuario e della Diocesi, e dall’altra di una rete di locali semplici, puliti e accoglienti, messi a disposizione dalle Parrocchie o talvolta dai Comuni.

C’è anzitutto l’Albergo del Santuario: una struttura a due stelle, per un soggiorno economico avendo come cornice lo splendido piazzale della Basilica Pontificia di Santa Maria di Leuca.
Offre camere doppie, matrimoniali e triple, tutte con bagno e televisore. Gli arredi sono semplici ed essenziali. Dispone di rete wi-fi gratuita negli spazi comuni e di parcheggio privato.

Fa parte del complesso della Basilica “de Finibus Terrae” anche la Casa per ferie Maris Stella che, grazie alla sua posizione formidabile, consente non soltanto di riposare dalle fatiche del lungo viaggio ma anche di soggiornare nel punto dove l’Adriatico e lo Ionio si incontrano. Dispone di camere singole e doppie, tutte con bagno privato.

Altre case per ferie, conventi francescani, oratori e varie altre oasi di pace e serenità, con accoglienza familiare, sono presenti lungo i percorsi. Con accoglienza gratuita per pellegrini e tariffe agevolate per famiglie numerose, gruppi parrocchiali e giovanili.

E va inoltre costituendosi un circuito di hotel, B&B e altre strutture extra-alberghiere convenzionate con “Cammini di Leuca“, selezionate sulla base di un disciplinare che garantisce la qualità dell’accoglienza per chi viaggia a piedi, in bicicletta ed a cavallo.
Contattaci, verremo certamente incontro alle tue esigenze.