Benvenuto via Traiana Calabra

via Traiana Calabra

La via Traiana Calabra costituiva il prolungamento della Via Traiana che collegava Brindisi alla città di Hydruntum (Otranto), passando per Valesium e per Lupiae (Lecce). Deve il suo nome al fatto curioso per cui, in epoca romana, la penisola salentina era chiamata “Calabria”.
Progressivamente valorizzata, se ne trova traccia nell’Itinerarium burdigalense, grazie all’introduzione di una mutatio ad duodecim di epoca costantiniana, che deve il suo nome al 12° miliario postale. Altre stazioni di posta erano la mansio clipeas (negli immediati pressi di Lecce) e una mutatio valentia che corrispondeva a Valesium, prima dell’ingresso finale a Brindisi, con l’arrivo alle due celebri colonne.